Guida Spalato

Guida Spalato ☆☆☆☆☆ 0
5 1

Ho un biglietto prenotato. Cosa devo fare?
Devi recarti con il tuo biglietto stampato precedentemente in Italia (nel caso tu abbia acquistato un biglietto di andata e ritorno), o voucher NetFerry presso l’ufficio portuale di Spalato delle compagnie SNAV o JADROLINIJA, per espletare le procedure di check-in. Gli uffici per effettuare le operazioni di imbarco si trovano, come già accennato, in Gat Svetog Duje 1, proprio sul molo di sinistra (guardando il porto). Ricordiamo che il check-in va fatto entro due ore dalla partenza della nave.

Come mi muovo a Spalato

A Spalato oltre a poterti muovere in taxi, in auto/moto a noleggio, ci sono anche autobus pubblici che sono senz’altro il metodo consigliato di trasporto. La stazione principale degli autobus di Spalato è situata nel cuore della città, vicino al porto e alla stazione ferroviaria centrale, il che la rende facile da trovare per i viaggiatori che vogliono trasferirsi tra diversi mezzi di trasporto. Essendo Spalato la seconda città più grande della Croazia, la sua stazione degli autobus può diventare piuttosto trafficata, quindi ti consigliamo di pianificare con un po’ di anticipo l’acquisto del tuo biglietto. L’indirizzo della stazione di autobus è Obala Kneza Domagoja br.12. Qui troverai anche bancomat, servizi igienici, deposito bagagli, edicola, bar e fast food. Vicino al Bus terminal è possibile trovare inoltre: un parcheggio, un centro commerciale con supermercato, alberghi o ostelli. L’autobus è il più diffuso mezzo di trasporto, da Spalato, per tutte le altre città della Croazia e la città è ben connessa a Zagabria e Dubrovnik.

Cosa c’è da fare a Spalato?

Spalato è una tipica città mediterranea, vibrante, affascinante e divertente. Essendo la più grande città della Dalmazia, Spalato offre anche ai suoi visitatori svariate cose da fare. Puoi passeggiare per il lungomare, visitare musei e gallerie d’arte, effettuare escursioni alla collina di Marjan o semplicemente rilassarti in spiaggia. Il porto di Spalato è a soli dieci minuti di camminata dal centro pedonale della città vecchia, che si trova all’interno delle antiche mura del Palazzo di Diocleziano. La maggior parte delle attrazioni storiche della città si trovano qui, così come un utile centro di informazioni turistiche. Se sei andato a fare il check-in con largo anticipo, puoi decidere di visitare la parte più antica di Spalato che si trova nel palazzo romano risalente ai primi anni del 4 ° secolo. L’imperatore romano Diocleziano costruì il palazzo, presumibilmente come sua casa di riposo. In origine, il palazzo misurava 170 per 200 m, con muri esterni alti 20 m. Oltre ad essere un grande sito storico, il palazzo è anche il centro della vita di tutti i giorni. Pertanto, ogni visita a Spalato, breve o lunga, si concentra inevitabilmente sul vagare per le strade strette e acciottolate di Spalato, alla scoperta di vicoli nascosti, godendone le bellezze architettoniche e monumenti più importanti. Il Palazzo di Diocleziano è uno dei sette patrimoni dell’umanità dell’UNESCO in Croazia. O ancora puoi decidere di visitare la collina di Marjan: il posto ricreativo preferito dalla gente del luogo vicino al centro della città. E’ una collina alta 178 m, sulla piccola penisola, a nord-ovest della città vecchia. La collina offre numerosi sentieri e percorsi per il jogging, ed è sempre stato un luogo popolare per camminare, arrampicarsi e andare in mountain-bike; da qui si gode un bellissimo panorama verso il mare.

Ma ricorda che entro massimo due ore dalla partenza della nave devi essere in porto per le formalità doganali e i controlli di polizia.

Valutazioni di Guida Spalato